Lubrorefrigeranti operazioni taglio metalli

MOLTO PIÙ CHE SEMPLICI LUBRIFICANTI

I lubrorefrigeranti sono dei lubrificanti specifici da utilizzare ogni qual volta si effettuano operazioni di taglio dei metalli. Queste lavorazioni infatti necessitano di fluidi particolari in grado di avere contemporaneamente funzioni di raffreddamento, risciacquo, e riduzione degli attriti e dell’usura.

I prodotti più adatti

Creazzo Lubrificanti propone ai suoi clienti una gamma davvero completa di lubrorefrigeranti per le operazioni di taglio dei metalli, e quindi ad elevata capacità di dispersione del calore. In base alle sfide a cui i vari macchinari dei clienti vanno incontro, i tecnici specializzati di Creazzo Lubrificanti sanno consigliare i prodotti più adatti: quelli che offrono performance di alto livello, con il migliore rapporto qualità/prezzo.

Vari tipi sul mercato

Sul mercato esistono lubrorefrigeranti per le operazioni di taglio dei metalli di vari tipi. Essi si distinguono in base alle diverse formulazioni che sono state create appositamente rispetto al materiale del pezzo da lavorare e al genere di macchina utensile che andrà ad operare. I fattori che intervengono e che vengono tenuti in considerazione sono tra gli altri la resistenza meccanica dell’utensile, la tipologia di lavorazione, la velocità di taglio, la pressione dell’utensile contro il pezzo, il calore generato dall’attrito.

I principali lubrorefrigeranti sono i fluidi sintetici, semisintetici e gli emulsionabili. I fluidi sintetici sono adatti per lavorazioni meccaniche di rettifica, finitura e lavorazioni di taglio su metalli ad asportazione di truciolo molto veloci. L’utilizzo dei fluidi semisintetici invece è ideale nei torni a controllo numerico impiegati in operazioni anche gravose di taglio su materiali ferrosi, acciai legati, leghe di alluminio e ghisa.

I lubrorefrigeranti emulsionabili minerali sono sviluppati per essere usati in lavorazioni gravose di tornitura, foratura, fresatura, alesatura e maschiatura su tutti i tipi di macchine utensili. Mentre i fluidi emulsionabili sintetici sono dei lubrorefrigeranti universali a base di esteri. Sono particolarmente indicati per lavorazioni meccaniche che prevedono l’asportazione di truciolo e ottengono ottimi risultati su alluminio, ergal, ottone e leghe gialle.

 

 

Una coppia vincente

Per ottenere delle prestazioni ai massimi livelli va prestata particolare attenzione agli oli con cui interagiscono. Tra i vali oli idraulici proposti da Creazzo Lubrificanti segnaliamo quelli della serie Mobil DTE Excel per la loro ottima separabilità dai lubrorefrigeranti.

Essi sono formulati a partire da basi di elevata qualità e da un pacchetto di additivi super stabilizzato altamente selezionato. Ed è proprio questo particolare sistema di additivi a conferire ai Mobil DTE Excel una eccellente compatibilità con i lubrorefrigeranti impiegati nelle operazioni di taglio metalli.

No Comments

Post A Comment