NORMATIVA REACH

Il 1° giugno 2007 è entrato in vigore il regolamento europeo n. 1907/2006 denominato REACH. Il regolamento Reach (Registration, Evaluation, Authorisation of Chemicals) si propone di tutelare la salute umana e l’ambiente attraverso una migliore conoscenza delle sostanze chimiche  circolanti nell’Unione Europea.
La normativa che ambisce a sostituire gran parte della legislazione vigente in Unione Europea riguardante le sostanze chimiche interessa sia i produttori che gli importatori delle stesse in quantità superiori ad una tonnellata/anno.
La posizione della ExxonMobil è che tutte le sostanze principali saranno registrate tra il 2010 e il 2018. ExxonMobil ha le capacità, le risorse e l’attenzione alla legislazione in sviluppo per soddisfare i requisiti del regolamento Reach.
E’ fondamentale nello sviluppo del regolamento Reach lo scambio di informazioni lungo la filiera di distribuzione. Sarà quindi nostra cura mantenervi informati. Nel frattempo vi indichiamo il link presso cui potete trovare notizie riguardanti l’adeguamento alla normativa Reach da parte della ExxonMobil: www.exxonmobileurope.com/europe-english/products_reach.aspx

 

CANDIDATE LIST (approfondimenti)

Il 28 ottobre 2008 è stata pubblicata dall’ European Chemicals Agency (ECHA) la prima Candidate List delle sostanze molto pericolose (substances of very high concern, SVHC) che dovranno un giorno essere inserite in allegato XIV e quindi essere sottoposte ad autorizzazione. A seguito di tale pubblicazione sono entrati in vigore alcuni obblighi previsti agli articoli 31.1.c e 33.

Potete trovare tutte le indicazioni del gruppo ExxonMobil riguardo la Candidate List al seguente link: 

https://www.exxonmobileurope.com/europe-english/products_reach_candidates2.aspx

Possiamo anticiparvi che al momento della pubblicazione della presente nota (dicembre 2011) i lubrificanti Mobil non contengono alcuna sostanza della Candidate List in concentrazioni superiori allo 0,1%. Allo stesso modo ExxonMobil non ha ricevuto, per i prodotti che acquista, alcuna notifica dai propri fornitori che indichi la presenza di una sostanza inserita nella Candidate List.

Per maggiori dettagli ed informazioni aggiornate fate sempre riferimento a quanto riportato nel sito ExxonMobil nei link su indicati.